logo

 

non il ritorno alla normalità di prima, così poco normale.

Dovremo ripensare ad una comunità più solidale, ad un mondo produttivo centrato sulla dignità e sicurezza dei lavoratori, all’emersione dell’economia e del lavoro nero, alla vita delle città organizzata su tempi diversi e su trasporti meno inquinanti e affollati, ad un sistema scolastico capace di introdurre la tecnologia senza perdere la qualità del rapporto educativo, ad una tecnologia funzionale non solo al consumo ma anche a fornire strumenti per la produzione collettiva di valore sociale, ad un sistema socio sanitario centrato sulla prevenzione e sul territorio/domicilio... C’è bisogno forte e urgente di mettersi in movimento per ricostruire. C’è un forte bisogno di politica, politica che definisca strategie e visioni...

Appello proposto da Oltre il giardino, in qualità di Circolo di studi sul lavoro sociale e saldamente ancorato ai valori della Costituzione invita i cittadini a sottoscrivere una richiesta ai responsabili dei partiti che vogliono rappresentare un’alternativa al governo regionale. L'Appello è stato pubblicato come Intervista da la Repubblica, 29 Aprile 2020. L'appello e la raccolta firme saranno inserite nella piattaforma di Genova che Osa.

 

Tra i modelli che il covid-19 richiede di rivedere, c'è senz'altro quello sulla mobilità.

La mia Genova Ideale - Comitato contro la cementificazione di Terralba ha presentato un dettagliato progetto a sostegno dell'introduzione del tram per rilanciare il servizio di trasporto pubblico a Genova, a fronte della riproposizione da parte del Comune della richiesta di finanziamento del progetto a sostegno del filobus. Clicca qui per scaricare il documento

Segnalazioni