giornali

Covid-19, non torniamo alla normalità. La normalità è il problema

Angel Luis Lara, Il manifesto, 5 aprile 2020

Il pericolo principale è pensare al Coronavirus come un fenomeno isolato, senza storia, senza contesto sociale, economico o culturale. 

I grandi allevamenti, volti al profitto, sono gestiti senza alcuna attenzione al benessere animale e alla salute umana. Essi diventano i luoghi dove il sovraffollamento innaturale provoca occasioni di mutazioni virali, suscettibili di provocare nuove malattie e epidemie.

E' diventato opportuno interrogarsi su uno stile di vita capace di scatenare devastazioni così drammatiche come quelle che oggi investono le nostre esistenze.

Non c’è normalità alla quale ritornare, quando quello che abbiamo reso normale ieri ci ha condotto a quel che oggi abbiamo. Il problema che affrontiamo non è solo il capitalismo in sé, ma anche il capitalismo in me.

Leggi tutto

Segnalazioni al tempo di COVID-19 per riflettere su quanto sta avvenendo