2021 02 09 fascismo comunismo

 

 

 

 

 

 

Presidio indetto dall'Associazione Giuristi Democratici contro l'Ordine del Giorno approvato dal Consiglio Comunale il 9 febbraio scorso che equiparava fascismo e comunismo e che impegnava il Sindaco a vietare la propaganda comunista e la vendita di simboli che richiamano tale ideologia. 
La richiesta è quella di ritirare questo ordine del giorno che è palesemente incostituzionale!     leggi l'appello

 

Genova 9 febbraio 2021: il consiglio comunale di Genova ha approvato un ordine del giorno che, di fatto, equipara fascismo e comunismo e dichiara Genova città anti-comunista. È grave. Ma è ancor più grave che questo odg sia passato con l'astensione dell'opposizione di centro sinistra.

- - - - - - - - - - -

PETIZIONE - Chiediamo al consiglio comunale di rivedere la decisione e ai consiglieri comunali del centrosinistra di svolgere una opposizione ferma di fronte a chi sta portando avanti, da anni, un'opera di pericoloso revisionismo storico... LEGGI TUTTO

- - - - - - - - - - -

Esprimiamo preoccupazione per la mozione in Consiglio Comunale che equipara fascismo e comunismo - comunicato ANPI sull'argomento